readers

giovedì 27 ottobre 2011

DRAMA

Oggi vorrei parlarvi di due drama visti in questi giorni ^^
Iniziamo con un drama nipponico, ovvero SMILE. Ho cominciato a vederlo poiché nel ruolo di protagonista c'è il mio amato JUN *-*
Qui interpreta il ruolo di uno straniero (madre filippina e padre giapponese) di nome Hayakawa Vito (nome datogli dalla madre che aveva la passione per il Padrino).
Lasciatosi alle spalle un passato di violenze, lavora in una piccola ditta alimentare, dove è accolto benevolmente; tuttavia è continuamente discriminato dalla gente, sia per la sua carnagione leggermente scura che per il suo nome. Nonostante ciò, non perde mai il suo sorriso (che adoro...yohoho ho ho ho).
Vito ha un sogno: aprire un giorno un ristorante multietnico dove tutti possano riunirsi senza differenze e per questo spesso passa in libreria per sfogliare riviste e libri di cucina. E' qui che fa la conoscenza di una ragazza afona, la quale prova subito affetto nei confronti di Vito. I due diventano amici: un'amicizia che sfocerà in un altro sentimento.
Vito viene accusato ingiustamente di vari crimini; è una perfetta vittima sacrificale viste le sue origini e i suoi precedenti penali...Tuttavia, pur essendo in carcere, non perde mai il suo sorriso col quale guarda al futuro...
E' stata una sorpresa vedere Jun interpretare questo ruolo; ero abituata a vederlo in ruoli un po' più "spensierati"...La sua recitazione è stata convincente secondo me (non lo dico perché lo adoro...forse un po' ^^) ed è riuscito a trasmettermi la sensazione angosciante che può vivere un discriminato dalla società.
Pur non essendo un drama "allegro", come può sembrare dal titolo, lo consiglio poiché offre spunti di riflessione interessanti.


Già che ci sono metto un altro paio di foto del mio adorato ^^


L'altro, invece è un drama coreano, COFFEE PRINCE, decisamente più vivace ^^
Dalla morte del proprio padre, Eun Chan è stata costretta a lavorare per mantenere la sua famiglia.
Per via del suo aspetto non proprio femminile, spesso viene scambiata per un ragazzo.
Han Kyul, ragazzo di buona famiglia, tenta di sottrarsi al volere della famiglia che lo vorrebbe "sistemato" e che per questo, viene costretto a partecipare ad incontri pre matrimoniali.
Incontrando Eun Chan per caso e scambiandola per un ragazzo, le chiede aiuto per mandare a monte questi incontri...dovrà fingere di essere il suo fidanzato gay!
Dopo questo incontro i due si frequenteranno spesso, tanto da lavorare anche in un "Coffee Bar" dove tutti sono ragazzi...
Ve lo consiglio caldamente! ^^


N.B. Le immagini pubblicate appartengono ai rispettivi proprietari e vengono usate al solo scopo dimostrativo.

5 commenti:

  1. Almeno sei riuscita a finire di vedere Smile.. temevo non ce l'avresti mai fatta! xD
    Io non ce la farò unicamente per il tempo che non ho!

    RispondiElimina
  2. da quanto tempo nn vedo un drama!

    RispondiElimina
  3. Con tutto il rispetto per il tuo adorato Jun, non mi attira per nulla Smile, forse perchè preferisco drama più leggeri xD
    Coffee Prince invece lo metto in lista... xD

    RispondiElimina
  4. Ho fatto fatica a vedere Smile, ma ne è valsa la pena: ho avuto modo di apprezzare le sue doti interpretative ^^
    Non amo vedere cose troppo impegnate in generale, ma ho fatto uno strappo per lui *^*

    RispondiElimina
  5. Ho visto smile un pò di tempo fà, anche a me ha fatto un certo effetto vedere Jun in un ruolo del genere.
    Penso sia un drama davvero bello , che mette in evidenza un aspetto del Giappone di cui poco si parla.....

    RispondiElimina