readers

venerdì 17 gennaio 2020

IN QUEL DI GIOIA: parte creativa

Dopo una mattinata intensa, eccomi qui ad aggiornare il diario.
L'anno nuovo è infine giunto, portando con sé situazioni non proprio idilliache; tuttavia restiamo fiduciosi ^^.

Il periodo delle festività appena trascorso è stato molto impegnativo sotto vari punti di vista. Come di consueto siamo stati in Puglia dai parenti, ma il Grande Demone Celeste ha deciso di metterci lo zampino e gli inconvenienti non sono mancati. 
La macchina ha deciso di darci noie e nonostante siamo riusciti ad arrivare a Gioia sani e salvi, per tutto il resto della "vacanza" praticamente è stata inutilizzabile...
Poi ci sono stati picchi più o meno alti di raffreddamenti stagionali; mio marito ha fatto su e giù per il suo lavoro; io ho dato una mano nella gestione della routine familiare coi nipotini... Insomma, i nostri piani sono andati a farsi benedire!

Fortunatamente ci sono stati anche momenti piacevoli che hanno mitigato l'accanimento del Demone.
Di solito difficilmente riesco a dedicarmi alla creatività quando sono giù perché sono sempre assorbita da altro; tuttavia questa volta ho avuto modo di realizzare qualcosa.

Ho avuto l'opportunità di fare un giro al mercato dove ho trovato dei filati per fare due cappellini da regalare ai nipotini ^^.
Ho subito iniziato i lavori. Mentre uno dei nipoti faceva i compiti, l'altro mi riscaldava ^^:

Ecco il risultato:

Ho cercato di trovare i loro colori preferiti e sono stati molto contenti quando li hanno visti!

Per la tavola del pranzo di Natale avevo pensato a dei segnaposto calamitati così da attaccarli poi sul frigo ^^:


Siccome non era in preventivo restare in Puglia fino a Capodanno, coi materiali che mi ritrovavo, ho pensato di realizzare dei segnaposto anche per il pranzo del nuovo anno:



Ho anche fatto dei fiori coi tovaglioli per decorare la tavola:


Mi sono voluta cimentare nella realizzazione di elementi per il presepe di mia mamma. Quando trovo cose carine nelle fiere, gliele porto; tuttavia stavolta volevo provare a fare io qualcosa.


Ero sotto la supervisione di mia mamma che è difficile da accontentare, ma alla fine l'ho spuntata!

Aveva dei gusci di pistacchi in un barattolo dicendo se potevamo farci qualcosa; dopo un'occhiata in rete, sono venuti fuori questi:


Prima di chiudere il post, vi lascio con la foto di mia mamma in cucina, mentre prepara i cavatelli ^^:

Ja ne!

mercoledì 11 dicembre 2019

IL REGNO DI BABBO NATALE

Archiviati tutti gli swap di quest'anno, oggi è il turno della giornata trascorsa in compagnia della mia amica romana, al Regno di Babbo Natale.
Ci stavamo pensando da tempo e un paio di settimane fa, armate di navigatore ci siamo dirette in quel di Vetralla.
Fortunatamente non abbiamo trovato tanta coda e siamo entrati quasi subito.

All'ingresso ci ha accolto un tripudio di luci e colori (oltre ad un'elfa di Babbo Natale ^^):






C'era anche la casetta dove il caro Babbo accoglieva i bimbi, per foto e richieste di balocchi.

Proseguendo nel percorso, abbiamo attraversato un corridoio ovviamente decorato che poi ci ha portato nella parte dello shopping:



Nella zona shopping c'era tutto l'occorrente per addobbare la casa a tema!
Adoro il Natale e la sua atmosfera; avessi una casa grande, probabilmente la farei diventare una sucursale del regno ^^.
C'erano esempi di presepe e villaggi natalizi:







Il villaggio in particolare, aveva delle animazioni tipo la giostra delle tazze; resto affascinata ogni volta che vedo queste ricostruzioni.

Eravamo circondati da esempi di utilizzo delle decorazioni da acquistare su alberi e ghirlande: davvero non sapevamo dove guardare!





Tutte queste beltà tuttavia, avevano un costo che non coincideva col budget che avevo a disposizione; nonostante questo, sono riuscita a trovare dei personaggi del presepe che mia mamma cercava da tempo, quindi alla fine qualcosa ho preso ^^'.

Visto che il tutto si è risolto in poche ore (ci abbiamo messo più tempo ad andare e tornare ^^'), la mia amica ha proposto un giretto in un centro commerciale della Capitale.

Siccome ero un po' insoddisfatta per i mancati acquisti, alla fine da Tezenis ho trovato un completino natalizio poco sexy ma tanto carino ^^!


Alla prossima
Ja ne!

giovedì 5 dicembre 2019

GLI SWAP CONTINUANO: ultima parte

Con questo post, porto a conclusione gli swap annuali che ho fatto questo 2019.

Oggi è la volta di quello che ho ricevuto quando ho incontrato la mia amica romana, quindi passo subito alle foto ^^:


Lei è molto abile con la carta e resto sempre affascinata dalle sue creazioni. Ogni pacchetto che ho aperto, nascondeva delle chicche, ma andiamo con ordine.

Questo è il suo diario di pensieri e aforismi, realizzato totalmente a mano:



Il suo pensiero per San Valentino:



Per Pasqua:



Halloween:



Le tag con tanto di custodia:


I segnalibri sempre raccolti in una custodia carinissima:


Da lei ho ricevuto anche un regalo per il mio compleanno:


Come io ho pensato di inserire nello swap qualcosa di non concordato, anche lei ha fatto lo stesso; mi sono ritrovata con altri dodici pacchettini da scartare, per la mia gioia ovviamente!
Questo è il contenuto:


Questi due swap sono stati impegnativi, ma allo stesso tempo gratificanti. 

Avere delle amiche che condividono le tue stesse passioni, ti permette di avere uno scambio di idee stimolante. Spero di coltivare ancora per tanto tempo queste amicizie che non fanno altro che arricchirmi in più aspetti della vita.

Dopo questa filippica, posso concludere il post ^^.
Ja ne!

mercoledì 4 dicembre 2019

GLI SWAP CONTINUANO

Archiviato lo swap con la mia amica piemontese, eccomi qui a raccontarne uno nuovo, sempre annuale, con la mia amica romana.

Abitando a pochi chilometri di distanza, questa volta lo scambio è avvenuto "a mano", cogliendo anche l'occasione per passare una giornata insieme. Ma di questo, ci sarà modo di parlarne ^^.

Tornando allo swap, con lei si era deciso di scambiarci dei segnalibri, tag per le quattro stagioni, un diario di pensieri e aforismi, biglietti vari per le classiche ricorrenze (purtroppo non sono riuscita a fotografare tutto anche stavolta, uff).
Ecco i segnalibri:













Le tag per le quattro stagioni:





San Valentino era a nostra discrezione, quindi ho pensato di realizzare una box card con all'interno una calamita a cuore:



Questo è il biglietto d'auguri per Pasqua:



Di mia iniziativa ho pensato di fare un calendario dell'Avvento; nulla di impegnativo in verità, ma sfizioso a guardarlo ^^:


Poi mi si è presentato il problema di come confezionare il tutto, così ho pensato di realizzare velocemente una bag che non ha richiesto cuciture ^^': colla a caldo e via!


Ho provato anche a realizzare un mini album diverso dai soliti e seguendo un tutorial, ecco il risultato:



Per finire non poteva mancare la calza per la Befana!

Ja ne!