readers

martedì 7 marzo 2017

POCKET LETTER

Buon pomeriggio!
Oggi non è proprio una bella giornata: oltre al grigiore, ci si è messo un vento assurdo da far concorrenza alla bora triestina...vabeh.

In questo post vi voglio parlare di un modo diverso per scambiarsi lettere: le Pocket Letters appunto.
Per farvela breve, si riempiono le nove tasche di una cartellina in plastica che di solito si usa per le card da collezione; fatto questo, si invia l'intera pagina a qualcuno che vuole fare lo scambio. Di solito si concorda un tema univoco che funge da "base" per realizzare la Pocket; l'unico "obbligo" da rispettare è quello di inserire appunto, una mini lettera in una delle tasche, ma per il resto ci si può mettere quello che si vuole: adesivi, bustine di té, campioni di washi tape, nastri, decorazioni, ecc....
Una volta riempita, si piega e si invia. Questo link potrà aiutarvi ulteriormente qualora foste interessati.

Ad essere sinceri, non conoscevo questo mondo ed è stata la mia amica Ely a "inserirmi" ^^.
Regolarmente infatti, ci scambiamo Pocket Letters. Ora vi faccio vedere quelle che ho scambiato anche con altre ragazze:

Tema: Autunno

Tema: Giappone

Tema: Saint Seiya

Tema: nero e colore a scelta

Tema: Tim Burton

Tema: Alice nel paese delle meraviglie

Tema: Saint Seiya

Tema: Lo scrigno dei sogni

A parte qualche "disguido" con le Poste, sono arrivate tutte a destinazione. Sono molto contenta di aver scoperto questo nuovo modo di scambiarsi lettere (cosa che adoro, nonostante il servizio postale...).
Bene, spero di essere stata chiara nella spiegazione ^^'. In caso aveste domande, sapete dove trovarmi! XD
Alla prossima!
Ja ne!

giovedì 2 marzo 2017

CON QUESTO, BASTA NATALE! ^^

Buongiorno a tutti!
Già da titolo, avrete sicuramente capito che si continua col Natale...farò in modo che sia l'ultimo post dedicato a questa festività: giurin giurello! ^^

Sicuramente è stato un periodo florido per le creazioni ed ho abbondato un po'! XD XD
Procediamo subito senza indugi!
Altro paio di targhe a tema:



Un po' di stelline per l'alberello della mia sorellina:


Chiudipacco in feltro:






Lo scorso hanno ho voluto cimentarmi nella stampa sulle candele e devo dire, con un risultato discreto:







Non potevano certo mancare i biglietti augurali!




Bene, direi proprio che possiamo mettere un punto sulle creazioni natalizie!
Alla prossima!
Ja ne!